Villa Xaxat

È rimasta solametne la tradizione orale, alcune rovine e una vecchia mappa a dettare che sulle pendici tra i vallaggi di Osp e Prebeneg nel Medioevo, giacieva Zased. Sulla mapa del XVII secolo, Zased è ancora segnato e indicato come Xaxat, »villa veneta ora tutta distrutta«, ciò significa che il all’epoca il villaggio era già abbandonato e probabilmente anche distrutto.

Villa Xaxat comprende sei appartamenti, sala con acecesso al terrazzo, piscina, cucina open- air e cantina. Ospita fino a 150 persone. La sala per il ricevimento puo osspitare fino a 90 ospiti.

Lo storico marchio della Villa Xaxat rivisitato in chiave contemporanea. Lo stema illustra due orsi giocosi con mazze da golf in mano. Al centro dello stema sono in mostra nove palline da golf e in cima è incisa la lettera alta della V come Vivoda.

l'interno

Sala centrale

Cantina di vino

Esterno e Dintorni

Matrimoni & Eventi

TORNA SU